LA CITTA'

Civitanova Marche nasce come piccolo borgo marinaro e conserva ancora il suo forte legame con il mare e la cultura marinara, anche se da anni si è sviluppata come un importante centro industriale nel settore calzaturiero e della lavorazione dei pellami. La città presenta oggi una varietà di paesaggi e colori, un antico borgo medievale ricco di storia ed arte, una spiaggia ampia ed attrezzata, un mare pulito ed insignito più volte del prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu, tipicità enogastronomiche, cultura e folklore affascinanti. Accanto a tutto ciò la possibilità di fare shopping negli spacci aziendali di imprese di fama internazionale .Una città in grado di soddisfare le esigenze del turista con proposte interessanti ed innovative nel rispetto delle tradizioni e della gentile ospitalità marchigiana.

Si possono distinguere due centri: la Città Alta, antico borgo costruito su un colle racchiuso tra le mura di un castello medievale, ottimo esempio di architettura militare rinascimentale, e l’abitato costiero. Situata fra la Città Alta ed il porto, immersa in un parco con giardino all'italiana, Villa Conti, una villa liberty costruita nel 1910. Civitanova Marche, la città sul mare, è sorta sui resti della romana Cluana. 

Civitanova Marche offre davvero molte opportunità, per chi vuole riposarsi, per chi vuole scoprire nuovi luoghi, per chi vuole divertirsi: numerosi locali e negozi sono localizzati nel centro città, che  ogni periodo dell'anno è sempre vivo, pieno di gente, dinamico.

Scopri di più su Civitanova Marche Turismo.

IL LUNGOMARE

Il lungomare di Civitanova si estende per oltre 3 km: la lunga spiaggia è divisa dal porto peschereccio in due zone, collegate da un'unica pista ciclabile, entrambe Bandiera Blu nel 2017.

Il lungomare sud, con la spiaggia di sassi e il mare profondo, è un luogo sempre ventilato per chi ama prendere il sole in tranquillità o divertirsi con le onde.

Il lungomare nord, in cui il beach volley è un must, ha la spiaggia di sabbia e il mare che diventa più alto solo parecchi metri al largo, sempre pieno di ragazzi. 

Spiagge libere e attrezzate danno la possibilità di scegliere quello che più piace, insieme ai tanti posti dove poter mangiare, come bar, ristorantini, chalet, pub o pizzerie.

CIVITANOVA ALTA

Civitanova Alta è un antico borgo costruito su un colle racchiuso tra le mura di un castello medievale. Qui si trova il teatro storico Annibal Caro che ospita, assieme agli altri due teatri civitanovesi Rossini e Cecchetti, un'importante stagione teatrale. Altro fiore all’occhiello della città è Civitanova Danza, evento di portata internazionale; la Pinacoteca Comunale Moretti (con esposizione permanente di dipinti di Carrà, Morandi, De Chirico, Guttuso e Ligabue) e l’ex Chiesa di Sant’Agostino sono altri due luoghi di cultura della città in cui, da alcuni anni, vengono allestite mostre estive. Interessanti sono anche la Stazione del Tram (1900) in stile liberty, ricca di ceramiche policrome, il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari, con numerosi manufatti della cultura contadina marchigiana, e il Museo Storico del Trotto, unico nel suo genere, fuori del centro abitato. Ogni estate costituisce il centro di Futura Festival, un appuntamento culturale che in pochi anni ha conquistato un ruolo importante nell’estate marchigiana e costituisce, anche nelle percezione dei grandi ospiti che ogni anno vengono invitati, un punto di riferimento tra i festival culturali italiani.

Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer