LORETO

Tra le colline della Riviera del Conero, su un colle maestoso, sorge la città di Loreto che, tra fede e storia, saprà regalarvi una giornata diversa dal solito. Importante meta di pellegrinaggi, Loreto custodisce uno dei tesori più importanti della cristianità: la Santa Casa di Maria di Nazareth, in cui avvenne l’annunciazione. Attorno a questo luogo si raccolgono persone, preghiere, storie e suggestioni uniche. La tradizione vuole che la Santa Casa dalla Palestina sia giunta a Loreto portata in volo dagli angeli e poggiata su quel colle dove oggi sorge il Santuario. All’interno della Santa Casa è conservata poi la preziosa statua della Madonna di Loreto,s colpita nel cedro del Libano che gli conferisce quella colorazione scura che l’ha resa celebre.

SAN NICOLA DA TOLENTINO

La basilica dedicata a San Nicola da Tolentino è uno dei santuari più importanti dell’Italia centrale. San Nicola da Tolentino (1245-1305) fu frate agostiniano, taumaturgo e grande predicatore, visse nel convento dei frati di S. Agostino nella città di Tolentino dal 1275 fino alla morte. La Basilica venne consacrata nel 1465: di particolare pregio è il Cappellone, i cui affreschi, realizzati da pittori riminesi (Pietro, Giuliano, Baronzio) di scuola giottesca, rappresentano la più alta testimonianza della pittura del Trecento nelle Marche. Il convento accoglie ormai da anni moltissimi giovani, che frequentano questo luogo come se fosse la loro seconda casa, partecipando a iniziative e offrendo il loro servizio per la comunità.

SANTA MARIA APPARENTE

.

All'interno del quartiere di Santa Maria Apparente a Civitanova Marche è situato l'omonimo Santuario, assieme ad un Torrione e un mulino fortificato risalente al XIV secolo. Si presenta come una tipica chiesa di campagna risalente al XV sec., più volte rimaneggiata, a seguito di molti restauri. La chiesa sorge dove la tradizione vuole che la Madonna apparve agli occhi di un contadino nel lontano 5 maggio 1411. La credenza popolare afferma che le future mamme in procinto di partorire, bevendo l’acqua santa del pozzo inglobato nella chiesa, avranno grande abbondanza di latte. Ogni anno il 5 giugno si celebra la festa di Santa Maria Apparente, co-patrono con San Marone della città di Civitanova Marche.

Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer